web analytics
loader image

FARBEN VERNICI

Pitture e vernici professionali, trattamento legno e metalli a base acqua o solvente mono e bicomponente

A cosa serve l’impregnante?

Nov 21, 2021 | 0 commenti

Ricordiamoci che il legno è un elemento generalmente poroso. Nel caso in cui il nostro manufatto vada posizionato all’esterno bisogna pensare ad una protezione dagli agenti atmosferici e per questo motivo il primo passo sarà sempre passare una o più mani di impregnante. Questo prodotto svolge la principale funzione di #protezionedellegno dall’interno, infatti come suggerisce il nome penetra nelle fibre e le difende da acqua, raggi UV, ecc a seconda delle caratteristiche del prodotto usato.

Nel contempo si può anche scegliere un impregnante colorato e dare quindi un aspetto differente al nostro manufatto. Il legno come la cute umana più è chiaro più soffre i raggi solari, più è scuro meno ne risentirà nel tempo.

Errori comuni:

  1. Il mordente non è l’equivalente dell’impregnante colorato: il primo si limita a colorare ma non protegge.
  2. Un legno verniciato non può più essere trattato con un impregnante, che “scivolerebbe” via invece di penetrare il legno.
  3. Non manutenzionare il legno nel tempo: Il legno è un materiale vivo che deve essere curato e “nutrito” regolarmente per mantenere la bellezza.

 

Articolo scritto da: P.to ind.le Massimo Rubbi – membro A.I.T.I.V.A. Regione Emilia Romagna – CTU n. 48 Tribunale di Piacenza. Tel: 0039 3289205637